Giro del Lago di Caldaro

Giro del Lago di Caldaro

Comoda passeggiata attraverso frutteti e vigneti.

Itinerario:
Si procede in direzione nord verso l’albergo Geier. Dietro l’albergo c’è uno stretto sentiero (segnavia n. 20) che attraversa i frutteti puntando a nord. Quindi si prende la carrozzabile campestre a destra, e si piega a est seguendo il segnavia “Seerundweg”. Se all’epoca del raccolto questa strada è chiusa, invece di piegare a destra, si giri a sinistra, dirigendosi a nord, e alla prima carrozzabile girare a destra puntando a est. Giunti alla sommità orientale della valle, sul pendio del vigneto, proseguire diritti in direzione sud (non prendere la carrozzabile, piuttosto ripida, che conduce a Via Klughammer). Arrivati sul versante orientale, piegare a destra, passare a sinistra vicino al Seehotel, qui si raggiunge presto la carrozzabile Klughammer. Si percorre questa carrozzabile fino all’estremità meridionale del borgo Klughammer. Al di sopra della strada, un sentiero panoramico la costeggia e conduce al canneto: qui si percorre un pezzetto di carrozzabile seguendo Via Klughammer. Giunti all’estremità sud del canneto piegare a destra, nel Kuchlweg, che può essere percorso solo dai veicoli dei confinanti e degli agricoltori, è zona protetta ed è vietato attraversarlo, perchè è zona di riproduzione di numerose e rare specie di uccelli ed animali delle paludi). Du qui (poco prima della Strada del Vino) si procede a destra, verso nord, lungo una stradina campestre, dopo ca. 600 m. si gira di nuovo a sinistra, si attraversa la Strada del Vino (dove questa fa una curva a destra) per proseguire su una vecchia strada campestre poco in salita e per sbucare poi di nuovo nella Strada del Vino molto più a nord. Su questa si torna al punto di partenza.

Dettagli sull'escursione